Categoria Ranking regioni europee

Ranking regioni europee

In questa dimensione, sono fornite indicazioni riguardo il posizionamento della Puglia relativamente alle altre regioni europee sulla base di alcuni indicatori selezionati. Alcune di tali informazioni sono di particolare rilievo.
Ad esempio, sulla base del PIL pro-capite in standard di potere di acquisto vengono ripartite le risorse dei fondi strutturali.

Di seguito vengono elencati gli indicatori contenuti nella dimensione Ranking regioni europee.

PIL pro-capite in SPA

L’EUROSTAT calcola il Pil pro-capite delle regioni (livello NUTS 2) calcolato in standard di potere d’acquisto (SPA) ed espresso come percentuale della media UE-27 (posta pari a 100).

Ultimo aggiornamento: 31/03/2021

Regional Innovation Scoreboard

Il Regional Innovation Scoreboard (RIS) fornisce una valutazione comparativa della performance dei sistemi di innovazione tra le regioni degli Stati Membri e di altri extra-UE, come Norvegia, Serbia e Svizzera. A seconda delle performance registrate, le regioni vengono graduate in quattro gruppi. Lo Scoreboard si basa a sua volta su un indice composito, il Regional Innovation Index (RII), calcolato periodicamente nel tempo non ad intervalli fissi.

Per permettere un confronto temporale, viene fornita la performance della Puglia relativa a quella della media EU registrata nel 2014 (posta uguale a 100).

Ultimo aggiornamento: 21/06/2021

Regional Competitiveness Index

Il Regional Competitiveness Index (RCI) è un indice composito.
Copre un’ampia gamma di questioni relative alla competitività territoriale, tra cui innovazione, qualità delle istituzioni, infrastrutture (comprese le reti digitali) e capitale umano per ciascuna delle regioni UE (livello NUTS 2).

L’indice viene calcolato triennalmente dalla Commissione Europea.

Ultimo aggiornamento: 11/12/2019